L’ascesa dell’ombra

9788834712344g

Rand ha espugnato la fortezza di Tear con un esercito di Aiel e si è impadronito di Calandor, la spada che, impugnata, lo proclama “Drago Rinato”. Ora deve sfuggire ai Reietti, che lo cercano per eliminarlo e sottrargli la spada. Min approda a Tar Valon ed alla Bianca Torre sotto mentite spoglie. Sarà Elmindreda, una dama che chiede rifugio perchè non sa decidere a quale tra due spasimanti concedere la propria mano. Perrin abbandona l’amico dopo aver saputo che il suo villaggio natale è in pericolo a causa sua: sembra, infatti, che i Manti Bianchi stiano occupando la regione nel tentativo di rintracciarlo. Con lui vanno l’ormai inseparabile Faile e l’ogier Loial. Nynaeve ed Elayne partono alla ricerca dell’Ajah Nera e incontrano il Popolo del Mare, che, informato degli ultimi eventi, celebra il ritorno del Coramoor.
Rand decide di raggiungere la Terra delle Piegature, il Deserto degli Aiel. Con lui Mat, Moiraine, con il Custode Lan, e Egwene, che vuole approfondire la sua abilità di Camminatrice dei Sogni presso le Sapienti aiel.

Ritengo questo il più bello (finora) dei libri della saga: mai cadute di ritmo, l’azione è sempre incalzante e la vicenda è intrecciata magistralmente. 

Robert Jordan, La Ruota del tempo vol.4 – L’ascesa dell’Ombra, ed. Fanucci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...