A scuola di fotografia – 1

Image Hosted by ImageShack.us

Il banco ottico è l’antenato della moderna macchina fotografica, ma è usato ancora oggi dai professionisti del settore.
La struttura ha nel centro un soffietto, di un materiale che impedisce l’infiltrazione della luce, che permette una resa ancora migliore del grandangolo nelle foto dal basso, dal momento che si può piegare, inoltre ottimizza la messa a fuoco, proprio perché basculante.
Il soffietto collega la standarta anteriore a quella posteriore. La prima sostiene una piastra, chiamata portaottica, all’interno della quale viene applicato l’obiettivo. La seconda ingloba un vetro smerigliato (che ha la funzione di mettere a fuoco) e la lastra fotografica. Il banco ottico permette di impressionare pellicole di grandissime dimensioni (13×18, 20×25 o superiori), producendo immagine di altissima qualità adatte, ad esempio, all’architettura, ma è un macchinario grande e scomodo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...