Pseudo Test Libresco

(di Ladra di libri [zoe] – dal sito http://www.anobii.com – gruppo “Appunti di lettura”)

PRIME LETTURE:
Michael Ende, Momo e La storia infinita– Louisa May Alcott, Piccole donne – Eleanor H. Porter, Pollyanna – Jack London, Zanna bianca e Il richiamo della foresta – M. Dodge, Pattini d’argento – Arthur Conan Doyle, I racconti di Sherlock Holmes – Gilberth Keith Chesterton, I racconti di padre Brown – Jules Verne, Il giro del mondo in 80 giorni – Mark Twain, Il principe e il povero – Frances Eliza Burnett, Il piccolo lord – Edmondo De Amicis, Cuore – L. Frank Baum, Il meraviglioso mago di Oz – Lewis Carroll, Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò

IL LIBRO SUL COMODINO:
Robert Jordan, L’ascesa dell’Ombra (della saga: La ruota del Tempo)

L’ULTIMO LIBRO AMATO:
Terry Brooks, I figli di Armageddon

L’ULTIMO LIBRO ODIATO:
Candace Robb, Il cavaliere assassinato

UN PERSONAGGIO DI CUI INNAMORARSI:
Il piccolo principe

IL LIBRO CHE HA FATTO PIANGERE:
J. K. Rowling, Harry Potter e i Doni della Morte

UNA FRASE AMATA:
“Sono felice che tu sia qui con me. Qui, alla fine di ogni cosa, Sam.” (“Il Signore degli Anelli“)

UN LIBRO DA REGALARE:
Richard Bach, Un ponte sull’eternità

UN LIBRO SOTTOVALUTATO:
Giovanni Verga, I Malavoglia

UN LIBRO SOPRAVVALUTATO:
Christopher Paolini, Eragon

UN LIBRO SCONVOLGENTE (in ogni senso):
Irvine Welsh, Trainspotting

I LIBRI PER L’ISOLA DESERTA:
William Golding, Il signore delle mosche – Umbero Eco, Il nome della rosa – Dante Alighieri, La Divina Commedia – J. K. Rowling, Harry Potter – J.R.R.Tolkien, Il Signore degli Anelli

IL PRIMO SCAFFALE CHE VISITO IN LIBRERIA:
Economica

IL SEGNALIBRO CHE STAI USANDO ADESSO:
Una fotografia

UNA DESCRIZIONE INDIMENTICABILE:
“(…) Il cielo di Lombardia, così bello quand’è bello, così limpido, così in pace”
(Alessandro Manzoni, I Promessi Sposi)

UN LIBRO DA FARCI UN FILM:
Terry Brooks, Le pietre magiche di Shannara

IL PIÙ BEL FILM TRATTO DA UN LIBRO:
Il Signore degli Anelli

COME LEGGI? :
a letto, di notte

UN TITOLO BELLISSIMO:
Se una notte d’inverno un viaggiatore

SE FOSSI UN LIBRO:
Lorenzo Marini, Vaniglia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...